PIZZA RIPIENA IN TEGLIA - INTEGRALE CON LM

Pizza in teglia ripiena - integrale con LM

Veloce e morbida,l'ho voluta cosi'! ma nulla ci vieta di renderla piu' croccante e interamente di farina bianca.
Che dire....e' un classico facile,facile da farcire come si preferisce :)

Ingredienti per una teglia 30x40cm:
  • Farina manitoba,250gr*
  • Farina integrale(o semola rimacinata),250gr*
  • Acqua minerale,400gr
  • Strutto(o burro),30gr
  • Sale,12gr
  • LM,120gr(facoltativo se 5gr LdB)**
  • LdB,5gr(ridurre a 2gr se con LM)**
  • Malto,1 cucchiaino
*Se si desidera una pizza piu' croccante portare la manitoba a 1/4 del totale delle farine.
** Il lievito: nel caso s'intenda utilizzare solamente LM consiglio di aggiungere una puntina(2gr)di LdB.Chiaramente i tempi di lievitazione cambiano un poco rispetto all'utilizzo di solo LdB.
Se invece volete procedere con solo LdB allora 5gr saranno piu' che sufficienti.

Procedimento:
1)Nella planetaria(o a mano in una ciotola capiente)unire le farine setacciate a 350gr di acqua.Impastare quel tanto che basta per amalgamare il tutto,coprire e riservare per 30'(autolisi).

2)A parte sciogliere i due lieviti e il malto in 50gr di acqua e riservare.

3)Montare il gancio a foglia e unire all'impasto il lievito.Fare assorbire,coprire e riservare per 30'(autolisi).

4)Montare il gancio e riprendere l'impasto.Lavorarlo per 2-3' prima di unire il sale e impastare finche' non sara' ben distribuito.Aggiungere lo strutto e incordare.
Se notate che l'impasto e' troppo idratato(dipende dalla farina usata)aggiungete 1-2 cucchiai di farina.
Sigillare la ciotola con della pellicola alimentare e riservare a TA per almeno 3ore o fino al momento di stenderla in teglia.
(Estate=Se si inizia la lavorazione alle 14.00,alle 19.30 e' pronta per essere stesa.Inverno=Anticipare di 2ore).

5)Ungere la teglia(preferibilmente di ferro)con un po' di olio evo,dividere l'impasto in due e stenderlo allargandolo a mano.Non serve mattarello perche' cede facilmente.
Distribuire il ripieno e,usando la stessa tecnica di prima,ricoprire uniformemente con l'altra meta' d'impasto.
Spennellare con un mix acqua/olio,salare leggermente e cospargere del rosmarino.

6)Infornare(dua tacche dal basso)in forno statico preriscaldato a 240° e abbassare subito a 210°.
Dopo 20' circa spostare piu' su di due tacche la teglia e terminare la cottura che sara' di circa 30'.
A 10' dalla fine spennellare dell'olio evo per favorire il bel colore brunito.


Il ripieno della foto:
500gr di bieta lessata e ripassata in padella con aglio,olio evo e peperoncino coperta poi con 8 sottilette ..... ma una bella provola ci starebbe decisamente meglio :)





Fonte: Testarda - 11/09/10






PIZZA RIPIENA IN TEGLIA - INTEGRALE

Pizza in teglia ripiena - integrale con LM

Veloce e morbida,l'ho voluta cosi'! ma nulla ci vieta di renderla piu' croccante e interamente di farina bianca.
Che dire....e' un classico facile,facile da farcire come si preferisce :)

Ingredienti per una teglia 30x40cm:
*Se si desidera una pizza piu' croccante portare la manitoba a 1/4 del totale delle farine.
** Il lievito: nel caso s'intenda utilizzare solamente LM consiglio di aggiungere una puntina(2gr)di LdB.Chiaramente i tempi di lievitazione cambiano un poco rispetto all'utilizzo di solo LdB.
Se invece volete procedere con solo LdB allora 5gr saranno piu' che sufficienti.

Procedimento:
1)Nella planetaria(o a mano in una ciotola capiente)unire le farine setacciate a 350gr di acqua.Impastare quel tanto che basta per amalgamare il tutto,coprire e riservare per 30'(autolisi).

2)A parte sciogliere i due lieviti e il malto in 50gr di acqua e riservare.

3)Montare il gancio a foglia e unire all'impasto il lievito.Fare assorbire,coprire e riservare per 30'(autolisi).

4)Montare il gancio e riprendere l'impasto.Lavorarlo per 2-3' prima di unire il sale e impastare finche' non sara' ben distribuito.Aggiungere lo strutto e incordare.
Se notate che l'impasto e' troppo idratato(dipende dalla farina usata)aggiungete 1-2 cucchiai di farina.
Sigillare la ciotola con della pellicola alimentare e riservare a TA per almeno 3ore o fino al momento di stenderla in teglia.
(Estate=Se si inizia la lavorazione alle 14.00,alle 19.30 e' pronta per essere stesa.Inverno=Anticipare di 2ore).

5)Ungere la teglia(preferibilmente di ferro)con un po' di olio evo,dividere l'impasto in due e stenderlo allargandolo a mano.Non serve mattarello perche' cede facilmente.
Distribuire il ripieno e,usando la stessa tecnica di prima,ricoprire uniformemente con l'altra meta' d'impasto.
Spennellare con un mix acqua/olio,salare leggermente e cospargere del rosmarino.

6)Infornare(dua tacche dal basso)in forno statico preriscaldato a 240° e abbassare subito a 210°.
Dopo 20' circa spostare piu' su di due tacche la teglia e terminare la cottura che sara' di circa 30'.
A 10' dalla fine spennellare dell'olio evo per favorire il bel colore brunito.

Il ripieno della foto:
500gr di bieta lessata e ripassata in padella con aglio,olio evo e peperoncino coperta poi con 8 sottilette ..... ma una bella provola ci starebbe decisamente meglio :)

Testarda_____http://testarda.altervista.org/