PASTICCINI DI FROLLA ALLE NOCCIOLE CON SORPRESA DI CIOCCOLATO O CONSERVA DI ZUCCA TROMBETTA

Pasticcini di frolla alle nocciole con sorpresa di cioccolato o conserva di zucca trombetta

Due dolcetti semplicissimi da fare,praticamente a occhi chiusi,ma di effetto e grande bontá.
Uno "peccaminoso" farcito con della crema alla cioccolata(pronta) e l'altro con della conserva alla zucca trombetta (questa).
Ve li descrivo ....

Frolla alle nocciole (per 1kg):
di Giovanni Pina - ex Frolla Napoli alle mandorle,liberamente tratta da "Dolci-manuale pratico di pasticceria"
  • Farina 00,475gr
  • Farina di nocciole tostate,125gr
  • Burro,250gr
  • Zucchero,250gr
  • Uova,100gr
  • Sale,1 pizzico abbondante
  • Vaniglia in polvere,1/2 cucchiaino
Procedimento:
1) Setacciare insieme le farine.
2) Formare un pastello omogeneo con burro,zucchero,uova,sale e aromi.
3) Unire il mix di farine e lavorare quel tanto per amalgamare il tutto.
4) Avvolgere con della pellicola alimentare e riservare in frigorifero per almeno un paio di ore prima di utilizzare.

Formatura:
1) Stendere una porzione di frolla tra due fogli di carta forno,o pellicola,allo spessore di 3mm e foderare le formine precedentemente spennellate con del burro fuso,eliminare l'eccesso di frolla e bucherellare il fondo con una forchetta.

2) Alle formine riservate per il ripieno al cioccolato: spennellarne il fondo con un poco di gelatina all'arancia(fuori lista).Fará si che non si scolli dalla farcia.
Fare delle palline con un cucchiaino di ripieno di cioccolato freddo di frigorifero e collocarle schiacciandole leggermente.

3) A quelle riservate per la conserva: distribuirne un cucchiaino abbondante pigiandola delicatamente.

Pasticcini di frolla alle nocciole con sorpresa di cioccolato o conserva di zucca trombetta Pasticcini di frolla alle nocciole con sorpresa di cioccolato o conserva di zucca trombetta Pasticcini di frolla alle nocciole con sorpresa di cioccolato o conserva di zucca trombetta

4) Spennellare i bordi con dell'albume(fuori elenco) leggermente battuto e sigillare con un coperchio dello stesso spessore,eliminare l'eventuale eccedenza e bucherellare con una forchetta.
Coprire e riservare in frigorifero per almeno 1ora.

5) Infornare in forno statico preriscaldato a 175° per 16-18',non di piú,o quelli al cioccolato si aprono.
Sfornare e lasciare freddare su gratella prima di sformare.

Pasticcini di frolla alle nocciole con sorpresa di cioccolato o conserva di zucca trombetta

Per decorare:
1) Fondere a bagno maria del cioccolato fondente,colarne senza esagerare su quelli al cioccolato e decorare subito con un "Nocciolino di Chiavasso"(o altro a piacere).

2) Sui pasticcini alla conserva colare un velo di semplice glassa di zucchero(zucchero a velo+acqua+aroma) aromatizzata all'arancia e decorare con un paio di canditi.

Attendere almeno 24ore prima di consumare.
La frolla si riammorbidirá al punto giusto abbracciando meglio il ripieno.

Con questi pasticcini partecipo felicemente al contest

Contest Dolcissimi Assaggi di Assunta de La Cuoca Dentro



Fonte: Testarda - 21/11/12






PASTICCINI DI FROLLA ALLE NOCCIOLE CON SORPRESA DI CIOCCOLATO O CONSERVA DI ZUCCA TROMBETTA

Pasticcini di frolla alle nocciole con sorpresa di cioccolato o conserva di zucca trombetta

Due dolcetti semplicissimi da fare,praticamente a occhi chiusi,ma di effetto e grande bontá.
Uno "peccaminoso" farcito con della crema alla cioccolata(pronta) e l'altro con della conserva alla zucca trombetta (questa).
Ve li descrivo ....

Frolla alle nocciole (per 1kg):
di Giovanni Pina - ex Frolla Napoli alle mandorle,liberamente tratta da "Dolci-manuale pratico di pasticceria"
Procedimento:
1) Setacciare insieme le farine.
2) Formare un pastello omogeneo con burro,zucchero,uova,sale e aromi.
3) Unire il mix di farine e lavorare quel tanto per amalgamare il tutto.
4) Avvolgere con della pellicola alimentare e riservare in frigorifero per almeno un paio di ore prima di utilizzare.

Formatura:
1) Stendere una porzione di frolla tra due fogli di carta forno,o pellicola,allo spessore di 3mm e foderare le formine precedentemente spennellate con del burro fuso,eliminare l'eccesso di frolla e bucherellare il fondo con una forchetta.

2) Alle formine riservate per il ripieno al cioccolato: spennellarne il fondo con un poco di gelatina all'arancia(fuori lista).Fará si che non si scolli dalla farcia.
Fare delle palline con un cucchiaino di ripieno di cioccolato freddo di frigorifero e collocarle schiacciandole leggermente.

3) A quelle riservate per la conserva: distribuirne un cucchiaino abbondante pigiandola delicatamente.

Pasticcini di frolla alle nocciole con sorpresa di cioccolato o conserva di zucca trombetta Pasticcini di frolla alle nocciole con sorpresa di cioccolato o conserva di zucca trombetta Pasticcini di frolla alle nocciole con sorpresa di cioccolato o conserva di zucca trombetta

4) Spennellare i bordi con dell'albume(fuori elenco) leggermente battuto e sigillare con un coperchio dello stesso spessore,eliminare l'eventuale eccedenza e bucherellare con una forchetta.
Coprire e riservare in frigorifero per almeno 1ora.

5) Infornare in forno statico preriscaldato a 175° per 16-18',non di piú,o quelli al cioccolato si aprono.
Sfornare e lasciare freddare su gratella prima di sformare.

Pasticcini di frolla alle nocciole con sorpresa di cioccolato o conserva di zucca trombetta

Per decorare:
1) Fondere a bagno maria del cioccolato fondente,colarne senza esagerare su quelli al cioccolato e decorare subito con un "Nocciolino di Chiavasso"(o altro a piacere).

2) Sui pasticcini alla conserva colare un velo di semplice glassa di zucchero(zucchero a velo+acqua+aroma) aromatizzata all'arancia e decorare con un paio di canditi.

Attendere almeno 24ore prima di consumare.
La frolla si riammorbidirá al punto giusto abbracciando meglio il ripieno.

Testarda_____http://testarda.altervista.org/