PANE GIRASOLE o MARGHERITA

Pane girasole o margherita

Ecco un'altro pane dimenticato nel cassetto da piu' di un anno.Perdonatemi :)
Incrociato QUI ne ho subito amato l'aspetto e quindi provato al volo.
Di questo pane vorrei proporre solo la formatura perche' davvero allegro e perche' potrebbe costituire un bel tocco di colore in una tavolata all'aperto o altra occasione amena dove staccare un petalo e farcirlo con qualcosa di stuzzicante aumenterebbe il divertimento.
Facilissimo e molto molto coreografico non ne ho pero' amato l'impasto.Vi consiglio quindi di eseguirlo con il vostro preferito a patto che non sia troppo idratato,diciamo 60% .
Per dovere di cronaca oltre alla formatura inserisco anche gli ingredienti per l'impasto originale.

Ingredienti:
  • Lievito liquido ben rinfrescato,200gr(oppure LM rinfrescato 1/1/1)
  • Acqua,125gr
  • Farina di grano duro,100gr
  • Farina 00,310gr
  • Sale,8gr
  • Olio evo per spennellare
  • Sesamo nero,bianco e lamelle di mandorla per guarnire(o altri semini)
  • Curcuma per colorare (facoltativo)
Procedimento:
1) Unire le farine e l'acqua,amalgamare,coprire e riservare per 30'(autolisi).

2) Aggiungere il lievito e impastare per qualche minuto,introdurre il sale e terminare l'impasto.
Quando si presentera' liscio e si stacchera' dalla ciotola e' pronto.
Operare una piega del tipo 2(tirare un lembo e portarlo verso il centro.Fare tutto il giro),sigillare la ciotola con della pellicola alimentare,riservare a TA per 2ore e poi trasferire nella parte alta del frigorifero per la notte.

3) La mattina ritirare e lasciare a TA per un paio di ore prima di proseguire con la formatura.

4) Stendere l'impasto e formare un disco di circa 2cm di spessore,trasferlo su della carta forno e collocare al centro un barattolino capovolto.

Pane girasole o margherita Pane girasole o margherita
Pane girasole o margherita Pane girasole o margherita

5) Spennellare con l'olio,spolverare con abbondante farina bianca e segnare con delle tacche 4 parti uguali,ridividere le 4 porzioni in 2 e poi di nuovo in 2(16 porzioni in tutto).

 

6) Incidere tutto lo spessore fino al barattolo dopodiche' prendere ogni spicchio,tirarlo leggermente e ruotandolo esporre la parte tagliata verso l'alto.Fare tutto il giro girando sempre nella stessa direzione.
Per non avere problemi nei vari trasferimeni e' opportuno fare scivolare un disco rigido sotto la carta forno.

7) Dare una spolverata di curcuma e poi vaporizzare con abbondante acqua,

Pane girasole o margherita Pane girasole o margherita Pane girasole o margherita

distribuire i semi di sesamo chiari,quelli scuri e poi al centro le lamelle di mandorla leggermente conficcate.
Infilare tutto in una bustona di nylon facendo attenzione che non si appoggi sul pane,riservare a TA e lasciare lievitare per il tempo necessario(circa 2-4ore).

8) Preriscaldare il forno(statico) portandolo a 240° con dentro la leccarda capovolta e la solita teglietta per il vapore appoggiata sul pavimento del forno.
Infornare,versare 1/2 tazza di acqua calda nella teglietta,abbassare subito a 210-220° e cuocere per circa 30' o forse qualcosina di piu' ma attenzione a non eccedere perche' essendo questo un pane con poco spessore tende a seccarsi.
All'occorrenza,per colorire di piu',in ultimo accendete un poco il grill.
Sfornare e lasciare freddare su una gratella.

Pane girasole o margherita



Fonte: Testarda - 01/10/11






PANE GIRASOLE o MARGHERITA

Pane girasole o margherita

Ecco un'altro pane dimenticato nel cassetto da piu' di un anno.Perdonatemi :)
Incrociato QUI ne ho subito amato l'aspetto e quindi provato al volo.
Di questo pane vorrei proporre solo la formatura perche' davvero allegro e perche' potrebbe costituire un bel tocco di colore in una tavolata all'aperto o altra occasione amena dove staccare un petalo e farcirlo con qualcosa di stuzzicante aumenterebbe il divertimento.
Facilissimo e molto molto coreografico non ne ho pero' amato l'impasto.Vi consiglio quindi di eseguirlo con il vostro preferito a patto che non sia troppo idratato,diciamo 60% .
Per dovere di cronaca oltre alla formatura inserisco anche gli ingredienti per l'impasto originale.

Ingredienti:
Procedimento:
1) Unire le farine e l'acqua,amalgamare,coprire e riservare per 30'(autolisi).

2) Aggiungere il lievito e impastare per qualche minuto,introdurre il sale e terminare l'impasto.
Quando si presentera' liscio e si stacchera' dalla ciotola e' pronto.
Operare una piega del tipo 2(tirare un lembo e portarlo verso il centro.Fare tutto il giro),sigillare la ciotola con della pellicola alimentare,riservare a TA per 2ore e poi trasferire nella parte alta del frigorifero per la notte.

3) La mattina ritirare e lasciare a TA per un paio di ore prima di proseguire con la formatura.

4) Stendere l'impasto e formare un disco di circa 2cm di spessore,trasferlo su della carta forno e collocare al centro un barattolino capovolto.

Pane girasole o margherita Pane girasole o margherita
Pane girasole o margherita Pane girasole o margherita

5) Spennellare con l'olio,spolverare con abbondante farina bianca e segnare con delle tacche 4 parti uguali,ridividere le 4 porzioni in 2 e poi di nuovo in 2(16 porzioni in tutto).

 

6) Incidere tutto lo spessore fino al barattolo dopodiche' prendere ogni spicchio,tirarlo leggermente e ruotandolo esporre la parte tagliata verso l'alto.Fare tutto il giro girando sempre nella stessa direzione.
Per non avere problemi nei vari trasferimeni e' opportuno fare scivolare un disco rigido sotto la carta forno.

7) Dare una spolverata di curcuma e poi vaporizzare con abbondante acqua,

Pane girasole o margherita Pane girasole o margherita Pane girasole o margherita

distribuire i semi di sesamo chiari,quelli scuri e poi al centro le lamelle di mandorla leggermente conficcate.
Infilare tutto in una bustona di nylon facendo attenzione che non si appoggi sul pane,riservare a TA e lasciare lievitare per il tempo necessario(circa 2-4ore).

8) Preriscaldare il forno(statico) portandolo a 240° con dentro la leccarda capovolta e la solita teglietta per il vapore appoggiata sul pavimento del forno.
Infornare,versare 1/2 tazza di acqua calda nella teglietta,abbassare subito a 210-220° e cuocere per circa 30' o forse qualcosina di piu' ma attenzione a non eccedere perche' essendo questo un pane con poco spessore tende a seccarsi.
All'occorrenza,per colorire di piu',in ultimo accendete un poco il grill.
Sfornare e lasciare freddare su una gratella.

Pane girasole o margherita



Testarda_____http://testarda.altervista.org/