RINFORZO DEL LIEVITO MADRE MEDIANTE LEGATURA

Il Panettone e il Pandoro sono due prodotti che richiedono un LM particolarmente forte.
Ecco la procedura semplicissima e al contempo potentissima che ci permettera' di aumentarne la forza per affrontare serenamente la sfida con i grandi lievitati.

Occorrente:
  • Stoffa robusta di puro cotone lavata con del sapone neutro e senza ammorbidente
  • Spago robusto
Procedimento(sera):
Iniziate 24 ore prima dell'utilizzo nella maniera seguente:

1)Iniziate con un minimo(100gr)o vi ritroverete con una quantita' industriale da smaltire.
Con 100gr iniziali si otterranno,dopo 3 rinfreschi,circa 350-400gr di LM utile.
2)Tenetela piu' asciutta del solito,quindi:100grLM+100gr farina della qualita' che userete nell'impasto+45gr acqua e impastate come solitamente fate(1).
3)Prendete la stoffa(30x40cm circa),spolveratela con abbondante farina e avvolgeteci stretto il panetto di rinfresco.

Rinfrescare il lievito madre mediante legatura Rinfrescare il lievito madre mediante legatura 

4)Legatelo a salame(2)stringendo forte i due capi e infilatelo dentro a un sacchettino di nylon che lascerete lento.
5)Mettete il salamino in una ciotolina che lo contiene appena e dimenticatelo fino al mattino.

Ore 8.00:
Troverete il pacchettino molto gonfio(3),forse anche rotto ed e' possibile che della pasta sia anche sgusciata fuori.

Rinfrescare il lievito madre mediante legatura Rinfrescare il lievito madre mediante legatura

Perfetto!significa che gia' e' forte ma a noi occorre ancora piu' forte quindi si prosegue.

6)Aprite il pacchetto e recuperate solo il centro bello schiumoso(4).
Mettete da parte la crosta secca.Ci farete il pane.

7)Ripetere subito il rinfresco e la legatura con le stesse modalita.In poche ore lo ritroverete gonfio.
8)Verso le 14.00 ripetete l'operazione per la terza e ultima volta.Dopo due ore sara' pronto per essere utilizzato.





Fonte: Testarda






RINFORZO DEL LIEVITO MADRE MEDIANTE LEGATURA

Il Panettone e il Pandoro sono due prodotti che richiedono un LM particolarmente forte.
Ecco la procedura semplicissima e al contempo potentissima che ci permettera' di aumentarne la forza per affrontare serenamente la sfida con i grandi lievitati.

Occorrente:
Procedimento(sera):
Iniziate 24 ore prima dell'utilizzo nella maniera seguente:

1)Iniziate con un minimo(100gr)o vi ritroverete con una quantita' industriale da smaltire.
Con 100gr iniziali si otterranno,dopo 3 rinfreschi,circa 350-400gr di LM utile.
2)Tenetela piu' asciutta del solito,quindi:100grLM+100gr farina della qualita' che userete nell'impasto+45gr acqua e impastate come solitamente fate(1).
3)Prendete la stoffa(30x40cm circa),spolveratela con abbondante farina e avvolgeteci stretto il panetto di rinfresco.

Rinfrescare il lievito madre mediante legatura Rinfrescare il lievito madre mediante legatura 

4)Legatelo a salame(2)stringendo forte i due capi e infilatelo dentro a un sacchettino di nylon che lascerete lento.
5)Mettete il salamino in una ciotolina che lo contiene appena e dimenticatelo fino al mattino.

Ore 8.00:
Troverete il pacchettino molto gonfio(3),forse anche rotto ed e' possibile che della pasta sia anche sgusciata fuori.

Rinfrescare il lievito madre mediante legatura Rinfrescare il lievito madre mediante legatura

Perfetto!significa che gia' e' forte ma a noi occorre ancora piu' forte quindi si prosegue.

6)Aprite il pacchetto e recuperate solo il centro bello schiumoso(4).
Mettete da parte la crosta secca.Ci farete il pane.

7)Ripetere subito il rinfresco e la legatura con le stesse modalita.In poche ore lo ritroverete gonfio.
8)Verso le 14.00 ripetete l'operazione per la terza e ultima volta.Dopo due ore sara' pronto per essere utilizzato.

Testarda_____http://testarda.altervista.org/