FOCACCIA SOFFICE DI BARI delle SIMILI

Focaccia soffice di Bari delle Simili

Molto soffice e profumata questa focaccia (pane) se battuta a mano e' un poco faticosa da fare ma devo dire che ne vale la pena.
La preparazione non e' lunga a parte l'attesa della lievitatura.
Con questa dose si preparano due teglie a bordi alti da 26-28cm.

Ingredienti per la biga:
  • Farina 00 80gr
  • Acqua 60ml
  • Lievito di birra 1gr
Procedimento:
Impastiamo in una ciotola,sigilliamo con pellicola e lasciamo lievitare per 18-24 ore a temperatura ambiente.

Ingredienti per l'impasto:
  • Farina di semola di grano duro 1kg
  • Acqua 800ml circa
  • Lievito di birra 15gr
  • Sale 20gr
  • Olio extra vergine 30gr
  • La biga
Inoltre:
  • Pomodorini ciliegini tagliati a meta' 1kg
  • Olive nere (pesate con nocciolo e casomai snocciolate) 400gr
  • Olio extra vergine per ungere le teglie e focaccia prima di infornare
  • Sale
Procedimento:
Sciogliere il lievito e la biga con meta' dell'acqua,poi unire un poco di farina,poi il sale e cominciare ad impastare (qualche minuto) "battendo" direttamente nella ciotola.

Qui un video che mostra la battitura in ciotola.

Chi ha a disposizione la planetaria procedera' con la foglia perche' l'impasto sara' molto idratato.
Aggiungere adesso la rimanente farina alternandola con l'acqua e continuare a battere l'impasto energicamente (circa 10-15min) finche' non appariranno delle bolle d'aria e l'impasto sara' liscio e lucido.
Coprire la ciotola con della pellicola e lasciare riposare per 30min.

Ungere bene le due teglie e con le mani unte dividere l'impasto (molto morbido) in due parti uguali.
Le Simili adesso spiegano di "raccogliere la pasta che cade dalla mano piegandola sotto".
Ho interpretato questo gesto come un "folding" (=pieghe.Vedi questo filmato) ripetuto per diverse volte fino a dare una certa consistenza alla porzione d'impasto.

Adesso trasferire l'impasto (con il bottone sotto) nella teglia unta,spandere la pasta e lasciare lievitare per un paio d'ore circa (o finche bello gonfio).
A questo punto distribuire i pomodorini tagliati a meta' e le olive affondandole dolcemente nell'impasto.
Spolverare con del sale grosso e con un filino di olio evo (extra vergine d'oliva).

Infornare a 230º in forno gia' caldo per 25-30 minuti o finche' sara' di un bel colore dorato.
Sfornare e attendere 5 minuti prima di sformare.




Fonte: "Pane e roba dolce" delle Sorelle Simili


FOCACCIA SOFFICE DI BARI delle SIMILI

Focaccia soffice di Bari delle Simili

Molto soffice e profumata questa focaccia (pane) se battuta a mano e' un poco faticosa da fare ma devo dire che ne vale la pena.
La preparazione non e' lunga a parte l'attesa della lievitatura.
Con questa dose si preparano due teglie a bordi alti da 26-28cm.

Ingredienti per la biga:

Procedimento:

Impastiamo in una ciotola,sigilliamo con pellicola e lasciamo lievitare per 18-24 ore a temperatura ambiente.

Ingredienti per l'impasto:

Inoltre:

Procedimento:

Sciogliere il lievito e la biga con meta' dell'acqua,poi unire un poco di farina,poi il sale e cominciare ad impastare (qualche minuto) "battendo" direttamente nella ciotola.

Qui un video che mostra la battitura in ciotola.

Chi ha a disposizione la planetaria procedera' con la foglia perche' l'impasto sara' molto idratato.
Aggiungere adesso la rimanente farina alternandola con l'acqua e continuare a battere l'impasto energicamente (circa 10-15min) finche' non appariranno delle bolle d'aria e l'impasto sara' liscio e lucido.
Coprire la ciotola con della pellicola e lasciare riposare per 30min.

Ungere bene le due teglie e con le mani unte dividere l'impasto (molto morbido) in due parti uguali.
Le Simili adesso spiegano di "raccogliere la pasta che cade dalla mano piegandola sotto".
Ho interpretato questo gesto come un "folding" (= pieghe.Vedi questo filmato) ripetuto per diverse volte fino a dare una certa consistenza alla porzione d'impasto.

Adesso trasferire l'impasto (con il bottone sotto) nella teglia unta,spandere la pasta e lasciare lievitare per un paio d'ore circa (o finche bello gonfio).
A questo punto distribuire i pomodorini tagliati a meta' e le olive affondandole dolcemente nell'impasto.
Spolverare con del sale grosso e con un filino di olio evo (extra vergine d'oliva).

Infornare a 230º in forno gia' caldo per 25-30 minuti o finche' sara' di un bel colore dorato.
Sfornare e attendere 5 minuti prima di sformare.


Tratto dal libro "Pane e roba dolce" delle Sorelle Simili



Testarda_____http://testarda.altervista.org/