CROSTATA FRANGIPANE E CIOCCOLATO

Crostata frangipane e cioccolato

Proposta da Ely sul forum PanPerFocaccia ecco questa bellissima crostata composta da uno strado di frangipane coperta da glassa al cioccolato fondente.
Buonissima,veloce da fare e vi assicuro che piace non solo ai grandi ma anche ai piccini.

Ingredienti per la frolla(ø22-24):
  • Farina 00 200gr
  • Burro 75gr
  • Zucchero 75gr
  • Tuorli 2
  • Sale 1 pizzico
  • Scorza grattugiata di 1/2 limone
  • 2-3 cucchiai di acqua fredda
Procedimento:
Impastare a mano velocemente tutti gli ingredienti finché si ottiene un'impasto ben amalgamato,avvolgere con della pellicola alimentare e far riposare in frigorifero per un'oretta prima di stenderla,aiutandosi con il mattarello,in una tortiera (22-25cm) a bordi alti.
Dato che la crema frangipane tende a gonfiarsi,affinchè la glassa al cioccolato non debordi,é necessario creare un bordo alto almeno 3-4 dita.

Ingredienti per il frangipane:
  • Farina di mandorle 117gr
  • Zucchero di canna 112gr
  • Burro 117gr
  • Uova intere 130gr
  • Farina 00 32gr
  • Amido di mais 10gr
  • Cacao amaro 12gr
  • Sale 1 pizzico
Procedimento:
Montare il burro con lo zucchero,unire le uova leggermente sbattute e poi la farina di mandorle,la farina,l'amido,il sale ed il cacao.
Quando avremo ottenuto un composto perfettamente amalgamato passiamo a distribuirlo uniformemente sulla frolla ed inforniamo in forno preriscaldato a 175º per circa 30 min.É importante non eccedere nei tempi per non fare asciugare troppo la crema.

Ingredienti per la glassa:
  • Cioccolato extrafondente 200gr
  • Panna fresca 200ml
  • Rum per aromatizzare q.b
  • Colla di pesce 1 foglio (facoltativo)
Procedimento:
Portare la panna fino al punto di ebollizione,spegnere e sciogliervi il cioccolato spezzettato,aromatizzare con il rum e lasciare intiepidire fino a 40º dopodiché distribuirla sulla superficie del frangipane ormai freddo.
(Prima di colare il cioccolato compattate leggermente il frangipane con il palmo della mano.)
Nel caso la glassa vi apparisse troppo liquida incorporategli (a caldo) un foglio di colla di pesce precedentemente ammollato in acqua fredda.

Procedere con la decorazione (pastiglie di cioccolato bianco oppure,come ho fatto io,dei fiorellini ritagliati dalla frolla e precedentemente cotti.Insomma quello che preferite.)
Coprire con una campana copripiatto oppure con della stagnola e lasciare riposare in frigo per un'oretta per dare modo alla glassa di solidificarsi.
Ritirare dal frigo almeno una mezzora prima di servire la crostata.









CROSTATA FRANGIPANE E CIOCCOLATO

Crostata frangipane e cioccolato

Proposta da Ely sul forum PanPerFocaccia ecco questa bellissima crostata composta da uno strado di frangipane coperta da glassa al cioccolato fondente.
Buonissima,veloce da fare e vi assicuro che piace non solo ai grandi ma anche ai piccini.

Ingredienti per la frolla(ø22-24):

Procedimento:

Impastare a mano velocemente tutti gli ingredienti finché si ottiene un'impasto ben amalgamato,avvolgere con della pellicola alimentare e far riposare in frigorifero per un'oretta prima di stenderla,aiutandosi con il mattarello,in una tortiera (22-25cm) a bordi alti.
Dato che la crema frangipane tende a gonfiarsi,affinchè la glassa al cioccolato non debordi,é necessario creare un bordo alto almeno 3-4 dita.

Ingredienti per il frangipane:

Procedimento:

Montare il burro con lo zucchero,unire le uova leggermente sbattute e poi la farina di mandorle,la farina,l'amido,il sale ed il cacao.
Quando avremo ottenuto un composto perfettamente amalgamato passiamo a distribuirlo uniformemente sulla frolla ed inforniamo in forno preriscaldato a 175º per circa 30 min.É importante non eccedere nei tempi per non fare asciugare troppo la crema.

Ingredienti per la glassa:

Procedimento:

Portare la panna fino al punto di ebollizione,spegnere e sciogliervi il cioccolato spezzettato,aromatizzare con il rum e lasciare intiepidire fino a 40º dopodiché distribuirla sulla superficie del frangipane ormai freddo.
(Prima di colare il cioccolato compattate leggermente il frangipane con il palmo della mano.)
Nel caso la glassa vi apparisse troppo liquida incorporategli (a caldo) un foglio di colla di pesce precedentemente ammollato in acqua fredda.

Procedere con la decorazione (pastiglie di cioccolato bianco oppure,come ho fatto io,dei fiorellini ritagliati dalla frolla e precedentemente cotti.Insomma quello che preferite.)
Coprire con una campana copripiatto oppure con della stagnola e lasciare riposare in frigo per un'oretta per dare modo alla glassa di solidificarsi.
Ritirare dal frigo almeno una mezzora prima di servire la crostata.



Testarda_____http://testarda.altervista.org/