LE CASTAGNOLE
del Maestro IGINIO MASSARI

Castagnole Massari da Non solo Zucchero 2

É di nuovo Carnevale!
Ispirate alla ricetta tratta da "Non solo Zucchero 2" del Maestro Massari,vi invito a provare questa prelibatezza stagionale.
Descritte alla Santin :) : scioglievolissime,profumate e soprattutto facili.
Tra parentesi le mie piccole modifiche.


Ingredienti per circa 120 pezzi da 10gr a crudo:
  • Uova,150gr
  • Zucchero semolato,125gr
  • Sale,2gr
  • Vaniglia,1/2 baccello
  • Mandorle bianche in polvere,150gr (io portata a 200gr)
  • Uvetta,100gr(io omessa)
  • Latte,100gr
  • Burro morbido,100gr
  • Lievito chimico(Paneangeli),10gr
  • Farina 00,450gr
  • Zeste grattuggiata di 1 arancia (mia aggiunta)
  • Zucchero a velo vanigliato per spolverare,q.b
Procedimento:
1) In una bacinella di una planetaria montare per circa 10 minuti in media velocitá le uova,lo zucchero,il sale,lo zeste e la vaniglia.

2) Incorporare la polvere di mandorle,l'uvetta,il latte,il burro,il lievito e la farina bianca precedentemente setacciati.
Riunire e lavorare brevemente finché non si otterrá un'impasto liscio,poi avvolgerlo con della pellicola alimentare e trasferire in frigorifero per 1 ora.

3) Ritirare la pasta dal frigorifero,sul piano di lavoro leggermente infarinato formare dei salsicciotti spessi come un pollice(2cm circa).
Tagliare delle porzioni formando degli gnocchetti tutti uguali lunghi circa 3cm e dal peso di 10gr.

4) Cuocere una decina per volta in olio d'arachidi profondo portato a 176° rigirandole in continuazione finché dorate.Un cestino per frittura aiuterá molto nel momento di scolarle.
Fare scolare bene su della carta scottex,trasferire su un piatto di portata e infine spolverare con abbondante zucchero a velo vanigliato.





Fonte: Testarda - 19/02/14






LE CASTAGNOLE
del Maestro IGINIO MASSARI

Castagnole Massari da Non solo Zucchero 2

É di nuovo Carnevale!
Ispirate alla ricetta tratta da "Non solo Zucchero 2" del Maestro Massari,vi invito a provare questa prelibatezza stagionale.
Descritte alla Santin :) : scioglievolissime,profumate e soprattutto facili.
Tra parentesi le mie piccole modifiche.

Ingredienti per circa 120 pezzi da 10gr a crudo:
Procedimento:
1) In una bacinella di una planetaria montare per circa 10 minuti in media velocitá le uova,lo zucchero,il sale,lo zeste e la vaniglia.
2) Incorporare la polvere di mandorle,l'uvetta,il latte,il burro,il lievito e la farina bianca precedentemente setacciati.
Riunire e lavorare brevemente finché non si otterrá un'impasto liscio,poi avvolgerlo con della pellicola alimentare e trasferire in frigorifero per 1 ora.
3) Ritirare la pasta dal frigorifero,sul piano di lavoro leggermente infarinato formare dei salsicciotti spessi come un pollice(2cm circa).
Tagliare delle porzioni formando degli gnocchetti tutti uguali lunghi circa 3cm e dal peso di 10gr.
4) Cuocere una decina per volta in olio d'arachidi profondo portato a 176° rigirandole in continuazione finché dorate.Un cestino per frittura aiuterá molto nel momento di scolarle.
Fare scolare bene su della carta scottex,trasferire su un piatto di portata e infine spolverare con abbondante zucchero a velo vanigliato.

Testarda_____http://testarda.altervista.org/